Lavarone: museo del miele
27/03/2015

Avevo letto sul blog di Crinviaggio di questo museo e sinceramente ne ero rimasta molto incuriosita anche perchè il miele mi piace parecchio allora ero moooolto interessata a visitarlo.

Il museo in realtà d’inverno è chiusto, ma abbiamo ugualmente provato a scrivere una mail e, udite udite, ci hanno risposto dandoci appuntamento il pomeriggio successivo per una visita guidata alla scoperta delle api!
Si trova a Lavarone, un piccolo centro a circa 20 minuti da Folgaria.

Qui il proprietario, un signore anziano la cui famiglia produce miele da generazioni che ha accolto per raccontarci il processo di produzione, la vita di questi animali dedita alla produzione del miele, la cura del loro mondo, le abitudini e tante altre cose di cui sinceramente non ero a conoscenza.

Per esempio, lo sapevate che l’ape regina vive fino a 5 anni, mentre un’ape operaia al massimo 40 giorni? Oppure che mentre le api operaie puliscono le celle, costruiscono i favi di cera, immagazzina il miele e poi impara a raccolgono il polline, il fuco non ha nessun compito al di fuori di assicurarsi la propagazione della specie?

_DSC0215

Il museo ha una prima sala a piano terra molto didattica: potrete vedere un video e poi leggere i cartelloni a misura di bambino che spiegano la vita delle api, i loro nemici, e tutte le loro abitudini.

Al piano inferiore invece troverete una carrellata di macchine e attrezzature antiche per l’estrazione del miele provenienti da più parti del mondo.

_DSC0225

_DSC0224

Rispondi