Perché visitare Napoli Sotterranea e quale percorso scegliere

Quando abbiamo deciso di trascorrere un week end a Napoli, tutti ci hanno detto che avremmo dovuto assolutamente visitare Napoli sotterranea, per scoprire una parte importante e inaspettata della storia di questa città. Cercando su internet avevamo trovate molte informazioni ma tra Napoli sotterranea, Napoli borbonica, Galleria Borbonica, non capivamo bene se fossero più modi di chiamare la stessa cosa oppure no. Quindi con questo articolo cercherò di fare chiarezza, raccontandovi la nostra esperienza e perché visitare Napoli Sotterranea, anche con i bambini.

Continua a leggere “Perché visitare Napoli Sotterranea e quale percorso scegliere”

Weekend a Napoli: cosa vedere e dove mangiare

Un solo weekend a Napoli non è certamente sufficiente per scoprire una città così bella, ma non ci siamo persi d’animo e abbiamo macinato diversi chilometri a piedi per riuscire a vedere più cose possibili. Ecco quindi cosa tutte le informazioni per organizzare un weekend a Napoli, cosa vedere e dove mangiare, ma anche un posticino sfiziosissimo dove dormire.

Continua a leggere “Weekend a Napoli: cosa vedere e dove mangiare”

Una giornata al MUSE di Trento con i bambini

Nel mese di Dicembre, per il week end lungo dell’Immacolata, abbiamo trascorso tre giorni nella città di Trento. L’idea mi frullava in testa già da tempo perché non vedevo l’ora di trascorrere una giornata al Muse di Trento all’insegna della scoperta, della sorpresa e del divertimento!

Il MUSE è un museo non museo, ovvero un percorso di scoperte ed esperimenti che ripercorrono le ere geologiche della storia.

Continua a leggere “Una giornata al MUSE di Trento con i bambini”

4 itinerari per gli amanti del campeggio

Colpa della gita domenicale al mare, mi è venuta una gran voglia di proiettarmi verso l’estate e le vacanze! Ci state già pensando? Se siete a caccia di ispirazione, oggi vi voglio proporre 4 itinerari per gli amanti del campeggio, che sia tenda, camper, roulotte, bungalow o addiruttra glamping, non importa. Purchè si possa vivere l’atmosfera immersiva del campeggio, con la libertà che ne consegue nello scegliere le soste di un viaggio itinerante piuttosto che una precisa meta balneare. Se poi si fa con i bambini, credo che questo tipo di vacanza, generi in loro grande entusiasmo. Mio figlio ad esempio ce lo ha chiesto diverse volte e prima o poi sceglieremo l’opzione che più si addice al nostro tipo di vacanze.

Continua a leggere “4 itinerari per gli amanti del campeggio”