Sudafrica con i bambini: il nostro itinerario lungo la Garden Route

Dopo la prima settimana immersi nella savana sudafricana, tra safari di terra, safari self-drive nella riserva di Hluhluwe, safari fluviali nell’estuario di St. Lucia, attraverso il nord del Sudafrica e il piccolissimo stato dello Swaziland, siamo arrivati a Durban. Da qui un volo diretto a Port Elizabeth ci ha catapultati in uno scenario diametralmente opposto fatto di oceani, onde e surfisti, pinguini, balene, cittadine dell’entroterra di epoca vittoriana, immense distese di vigneti e tantissime riserve  da visitare. Tutto questo è ciò che abbiamo trovato durante il nostro itinerario lungo la Garden Route, la strada più famosa del Sudafrica da percorrere rigorosamente in auto e con il tempo che si merita, data la varietà di paesaggi, vegetazione e fauna che si possono trovare.

Continua a leggere “Sudafrica con i bambini: il nostro itinerario lungo la Garden Route”

2 giorni a Hluhluwe tra safari self-drive e safari fluviali

Dopo aver lasciato lo Swaziland, percorrendo sempre la strada N2, siamo arrivati fino a Hluhluwe da dove avevamo programmato due bellissime escursioni: la prima alla Imfolozi Game Reserve e la seconda fino all’estuario di S. Lucia per fare un safari fluviale e avvistare ippopotami e coccodrilli.

Continua a leggere “2 giorni a Hluhluwe tra safari self-drive e safari fluviali”

Cosa vedere nello Swaziland in 2 giorni

Ancora frastornati dalle atmosfere dei nostri safari nella riserva privata di Mthemousha, ci siamo rimessi in macchina verso lo Swaziland, uno piccolo stato nell stato, il più piccolo stato dell’emisfero meridionale, incastonato tra Sudafrica e Mozambico. Per decidere cosa vedere nello Swaziland in 2 giorni, avevamo letto molti articoli su vari blog nonchè segnato le soste sulla nostra fedelissima Lonely Planet.

Il popolo Swazi è composto di un’unica etnia che comprende numerosi “clan”, è ad oggi governato da un monarca molto discusso anche a livello internazionale. Diventato re a soli 18 anni, il re Mswati III ha oggi 14 mogli ed è molto criticato a livello internazionale proprio per la sua poligamia e la vita agiata che conduce, disperdendo soldi a discapito dello sviluppo del paese.

Continua a leggere “Cosa vedere nello Swaziland in 2 giorni”

I nostri safari nella riserva privata di Mthethomusha

Non c’è dubbio che Sudafrica voglia dire safari. E’ stato il primo pensiero anche per noi e la prima domanda che ci hanno fatto tutti al nostro rientro.
E così dopo la prima tappa in Mumpalanga, ci siamo messi in cammino in direzione Nelspruit, con destinazione la riserva privata di Mthethomusha lungo i confini meridionali del Parco Kruger.

Vedere i famosi Big Five (rinoceronte, leone, bufalo, leopardo ed elefante) e tutti gli altri animali della savana, era il sogno di tutti, nostro e soprattutto del piccolo Simo.

Continua a leggere “I nostri safari nella riserva privata di Mthethomusha”